Last product

Drosera Capensis

5,00 €
Tasse incluse
Categories:

Carnivorous Plants

Tags: No tags

La Drosera capensis si può coltivare senza troppe complicazioni, anche per via del fatto che ha bisogno di una quantità limitata di acqua piovana (va bene, in ogni caso, anche l'acqua distillata) da inserire nel sottovaso.

Inoltre, la Drosera capensis deve ricevere una particolare cura durante la stagione invernale, periodo in cui attraversa una fase di riposo, la cui gestione può svolgersi in due maniere: nel primo caso, si tiene in un luogo aperto la pianta carnivora, umidificando costantemente il terreno, mentre nel secondo caso si potrà posizionare la pianta di Drosera capensis in un luogo chiuso ad una temperatura compresa tra 5 e 10 gradi centigradi.

Se si dovesse scegliere la prima possibilità, la Drosera perderà completamente la parte aerea durante l'inverno, per poi ricrescere con i primi caldi, mentre con la coltivazione in un luogo chiuso, la pianta riposerà senza alcuna perdita della parte aerea.

1 Articolo